Camerette stile New York

Home Page > Stili Arredamento Cameretta > Camerette stile New York

Anche abitando in una piccolo paese di campagna o in una cittadina di provincia, fare crescere il proprio bambino avvolto dalle atmosfere e dalle suggestioni di una grande città possibilità è ora possibile. Tra gli stili disponibili per arredare la stanza del vostro bambino, ha preso sempre più piede la tendenza ad arredare la cameretta con componenti d'arredo che rievochino un luogo geografico specifico o una singola città.

Tra le città maggiormente prese a modello spicca senza dubbio New York, viste le numerosissime attrazioni che la caratterizzano: i grattacieli, Broadway, Time Square, the Empire State Building, la statua della libertà, Central Park, Rockefeller Center, Plaza Hotel. Gli spunti che la famosa città americana fornisce sono davvero infiniti e possono essere riprodotti all'interno dei diversi ambienti della casa e in particolare delle camerette con risultati decisamente gradevoli.

La soluzione più immediata e meno invasiva per rendere una cameretta stile New York e per dare una spruzzata di atmosfera newyorkese alla cameretta consiste nel comprare o realizzare un quadro o una stampa raffigurante una parte zona specifica della città e posizionarla preferibilmente alle spalle del letto.

Per portare con successo l'atmosfera cosmopolita di New York City nella camera da letto del bambino un'altra possibilità è l'introduzione di una serie di immagini famose e coordinate, di statuette o gadget dei simboli più caratteristici della città disposti in mensole sistemate in posti visibili.

Una cameretta in stile New York non può essere priva di stemmi, bandiere o magliette appese delle realtà sportive della città: i New York Knicks se preferite il basket o i famosissimi New York Yankees se vi affascina di più il misterioso mondo del basball. Lo sport è un presenza costante nella quotidianità della popolazione newyorkese e questa costante si manifesta su aspetti apparentemente slegati dal mondo dello sport come l'abbigliamento e, appunto, l'arredamento.

Il letto della stanza newyorkese è preferibilmente - se lo spazio lo consente - a una piazza e mezzo; i colori prevalenti dovrebbero essere il rosso, il blu e il bianco: i colori della bandiera americana, che dovrebbero caratterizzare anche il resto dell'arredo, dall'armadio alla scrivania. Una variante può essere la scelta di lenzuola beige, abbinati a una coperta rossa e a cuscini raffiguranti la bandiera americana o immagini di New York.