5 consigli utili per arredare la cameretta del vostro bimbo

Home Page > Progettazione camerette > 5 consigli utili per arredare la cameretta del vostro bimbo

Tantissime sono le soluzioni d’arredo che le aziende di mobili propongono per le camerette dei vostri bambini. Tutte molto belle da vedere, ma la domanda è “saranno anche pratiche e funzionali?”. Spesso la funzionalità viene sacrificata in nome dell’estetica, ma quando si parla di bambini è importante scegliere con molta attenzione: la cameretta è il loro rifugio, la stanza dove trascorreranno gran parte del loro tempo e diventeranno grandi.
Oggi parleremo, in particolare, delle camerette per i bimbi più piccoli e vi daremo 5 preziosi consigli che potrete seguire per essere tranquilli che l’ambiente che avete creato sia a misura di pargoletto.

1. Nel lettino rispetta la distanza dalla sponda
Nel lettino è importante che il bambino, quando impara ad alzarsi in piedi, non rischi di cadere dalla sponda: in altre parole, lo spazio tra il materasso e la sponda suddetta deve essere sufficiente a garantire che il piccolo stia in piedi, ma non raggiunga il bordo del letto fino a scavalcarlo.  

2. Sì agli spigoli arrotondati, no agli spigoli vivi
Questo consiglio, in realtà, vale per tutta la casa. Purtroppo gli spigoli vivi di tavoli, cassettiere e dei mobili in generale rappresentano un pericolo per i nostri figli che ne sembrano magicamente attratti. Gli arredi, specie quelli della cameretta, devono sempre essere rifiniti con spigoli arrotondati.

3. Evita le mensole sopra il letto
È buona norma evitare di appendere mensole e scaffali sopra il letto. Al giorno d’oggi i fissaggi sono molto solidi, ma non possiamo essere certi che tengano al 100%. Immaginate se il vostro piccolo riuscisse ad aggrapparsi alla mensola e se la trascinasse addosso. Oppure pensate agli oggetti appoggiati sullo scaffale: anche questi potrebbero cadergli addosso e alcuni, certo, non sarebbero leggeri.

4. No mobili accanto al lettino
Qualsiasi mobile posto accanto al lettino del bimbo potrebbe diventare una vera e propria scala su cui arrampicarsi. Meglio lasciare lo spazio attorno al letto libero.

5. Tende, tappeti e simili con parsimonia
Tendaggi, tappeti e accessori in tessuto possono diventare pericolosi ammassi di polvere per i vostri bimbi e scatenare allergie alla pelle o alle vie aeree. Nel caso non possiate farne a meno ricordati di tenerli puliti e di farli arieggiare spesso.